In questa pagina viene descritto come importare un modello da Microsoft Excel.

E' possibile farlo in due modi: noi consigliamo il seguente:


1. scaricare il file excel modello ed aprirlo

www.calcs.it/itahelp/fileXLSperIMPORTAZIONI.zip


2 Il file si compone di varie schede: NODES, BEAMS, SECTIONS ID

In ciascuna scheda occorre compilare le rispettive celle (di solito si userà un copia e incolla da qualche maschera del software di provenienza).


nella scheda "NODES" compiliamo prima il numero di nodi totali e poi le coordinate dei vari nodi


Nella scheda "BEAMS" compiliamo il numero di beams totali, il loro primo nodo, il loro secondo nodo ed il numero intero che costituisce l'indice di sezione.


Ancora in maniera del tutto analoga compiliamo la cheda "SECTION ID". Per definire materiali e sezioni si può fare riferimento a

Generalità sui modelli



Nella ultima scheda troviamo una colonna grigia con testo: selezioniamo tutte le celle grigie, CTRL-C, poi apriamo "blocco note" dal menu di windows ed incolliamo il contenuto.

Da "blocco note" salviamo il file come "modello.txt"



3. Ora importiamo "modello.txt" con il comando modelli Fem -> Modello da Excel -> importa da XLS(modo 2)



compare una finestra che ci chiede appunto di scegliere il file .txt di riferimento!



fatto! abbiamo importato!, ora possiamo accedere al mare di funzione di CalcS, ad esempio:

Visionare un modello importato

editare le azioni di progetto MIF

Corrosività ambientale EN12500

Temperature di progetto e resilienza



...insomma gli esecutivi di officina i disegni di progetto, i computi, sono davvero a pochi click di distanza!


Buon lavoro con CalcS!