Un modello ad elementi finiti che si voglia importare in CalcS potrà essere dotato di connessioni. Richiamiamo la definizione di "connessione" per CalcS:


Connessione = In CalcS, è una proprietà della estremità 1 o 2 di un elemento finito lineare (beam o truss).

E' un numero intero positivo non nullo. Per esempio possiamo scrivere ST7.FE13.2C14 e significa che nel modello Straus/ l'elemento finito n.13 ha nella estremità due una connessione di tipo 14.


Giunto Reale = E' un insieme organizzato di membrature lineari (per esempio un HEA 140 e due aste fatte con angolari doppi) che si incontrano in prossimità di un punto definito dello spazio (non necessariamente un nodo FEM) ma che

    •  sono collegati insieme nel modello strutturale (tramite connettività diretta degli elementi FEM allo stesso nodo FEM oppure tramite altri elementi connettori come i link rigidi di Straus7 o di CMP, per esempio)
    • sono o saranno collegati nella struttura reale da lavorazioni delle membrature, saldature, bullonature, viti o chiodi che uniranno strutturalmente le varie membrature lineari.

I Giunti Reali (anche da qui in poi detti RJ - Real Joints) hanno sempre un sistema di riferimento locale origine+XYZassi. Se sono associati ad un modello FEM, il sistema di riferimento locale è tale da collocarli nella loro giunsta posizione,

e compaiono nei disegni del modello FEM che si ricavano con la scheda VIEWPORTbyUCS o VIEWPORTbyMacroElement .

Se RJ è posizionato in un modello FEM può prendere il nome ST7.RJ1.14: la 14 ripetizione (prima ce ne sono 13 uguali) di un nodo di tipo RJ1 nel modello FEM ST7 correntemente importato nel file CalcS.


Membratura Passante = in un  Giunto Reale, alcune membrature "passano oltre il giunto", seppur lavorate con fori o saldature. Sono dette membrature passanti per contrapporle alla


Membratura Confluente = che invece viene interrotta nel giunto reale. Tale interruzione può essere ripristinata con unitori come flange e bulloni, oppure no, ma il profilo prima di arrivare al Giunto Reale sarà sostanzialmente modificato nella sua natura.


Abbiamo anche riportato queste definizioni nella pagina Le connessioni nei software FEM, nella quale vengono fatti anche alcuni esempi su come le connessioni di CalcS possono essere descritte nei modelli FEM di partenza.


Una volta che le varie connessioni siano state definite si potranno usare le schede di tipo RJ (RJ_1, RJ_2 e successive) per convertire "connessioni" presenti nei modelli FEM in "Giunti Reali posizionati".