La scheda di calcolo "TTCP", acronimo di Tubo Tondo soggetto a Carico di Punta (simbolo "O"), è la scheda che permette di progettare e verificare un'asta a sezione circolare cava (CHS - Circular Hollow Section) soggetta a sola azione assiale.


Questo tipo di elemento costruttivo viene utilizzato, ad esempio, per realizzare travature reticolari, controventature di piano, etc...


La scheda di calcolo si presenta in CalcS come rappresentato nella figura sottostante.




Di seguito si descrivono i vari "campi" da compilare nella scheda da parte del progettista per eseguire il calcolo e stampare la relativa relazione (in cui vengono riepilogate gran parte delle informazioni di input e le verifiche che vengono eseguite durante il calcolo).


"Title of the Sheet": è il titolo della scheda, in cui poter inserire informazioni sull'asta che si sta verificando (ad esempio il nome, "Controvento filo A"...).


"Profile": profilo geometrico del tubolare tondo (da scegliere dal menù a tendina).


"Nmin,d": azione assiale di progetto minima a cui l'asta è sottoposta (in daN). Se l'azione è di compressione usare valori negativi; se l'asta non è soggetta a compressione usare il valore 0.


"Nmax": azione assiale massima (di trazione) a cui l'asta è sottoposta (in daN).


"Forming?": scegliere se profilo formato a caldo (C) o a freddo (F).


"Beta": grado di vincolo all'instabilità dell'asta.


"L0 geometric buckl lenght": lunghezza geometrica effettiva dell'asta, in cm (moltiplicata per il Beta assegnato fornisce la lunghezza libera d'inflessione).


"CHS material": materiale di cui è costituito il tubolare (da scegliere dal menù a tendina).


"Code": norma da seguire per il calcolo e le verifiche.


Compilati tutti i valori di progetto richiesti, è possibile lanciare il comando "Calculate!", con il quale CalcS esegue il calcolo e le verifiche richieste, di cui si può prendere una rapida visione nel riquadro delle verifiche in basso.


Per generare il report-relazione di calcolo della scheda, basta cliccare il pulsante "Print report".


Nel report vengono riportate le caratteristiche geometriche dell'asta, le azioni di progetto e le verifiche; queste consistono sia in una verifica di resistenza dell'elemento strutturale che una di instabilità a carico di punta.