Questo comando è accessibile anche cliccando con il destro su "Sheets" nella interfaccia ad albero nella estrema sinsitra e scegliendo "calcola tutte le schede":


Questo comando è il comando privilegiato per il calcolo dell'intero file. Una volta lanciato compare una finestra di dialogo con alcuni (dipendentemente dalle versioni) check boxes:

è consigliato lasciarli tutti flaggati. Nel seguito una spiegazione dei check boxes principali.


Check boxes della finestra "calcola tutte le schede"

"Itera per tenere in conto della interazione tra scheda e scheda"

Il comportamento di CalcS è iterativo: per esempio una colonna dovrà "dotarsi degli attacchi" per connettersi alla capriata. Sarà però in grado di farlo solo se la scheda "C_1" nella quale è calcolata troverà la scheda "TB_1" della capriata già calcolata almeno una volta.

Se si calcolano tutte le schede con questo box flaggato, CalcS si occuperà delle interazioni tra le varie schede in automatico.


"Crea automaticamente le schede dei macroelementi"

Se abbiamo già definito manualmente le schede di calcolo per ogni macroelemento, questo comando non farà nulla. Se altrimenti ci siamo dimenticati di richiamare nella sua apposita scheda un macroelemento definito in un modello, con questo box flaggato CalcS si occuperà di crearla automaticamente.

Questa opzione è anche disponibile in un menu separato Comando "lancia autocomposizione schede"


"Crea automaticamente i disegni complessivi"

CalcS si occuperà per te di trovare nei modelli FEM importati nel file corrente gli alzati, le piante e le viste che possano essere ritenuti significativi, e semplicemente redarrà i disegni (predisponendo per ciascun disegno la scheda VIEWPORTbyUCS  relativa).