In questa pagina, sempre impiegando Straus7, troviamo una struttura che usiamo per esemplificare alcuni concetti semplici relativi alla stabilità globale delle strutture metalliche.
Questi concetti vengono illustrati nei nostri corsi/eventi via web. Iscrivetevi alla nostra newsletter per rimanere aggiornati su quando sono disponibili.


la struttura in esame è un telaio di 8 metri di larghezza, con due pilastri di altezza 4500mm (a sinistra) e 3750mm (a destra).

I profili sono: HEA 200 S275 | IPE 400 S355 | HEA 180 S355.


La struttura è considerata nel proprio piano: non si tiene in questo esempio conto di spostamenti / instabilità fuori piano.


Potete scaricare l'esempio da qui: http://www.calcs.it/itahelp/Straus7_esempio3.zip . Da straus tramite il comando File->Import potete ricostruire il modello qui presentato partendo da un modello straus in formato testo: "mesh1.txt".


L'esempio in oggetto è costruito mediante il metodo dei giunti reali posizionati (Le connessioni nei software FEM). Tramite il comando di Straus7 Attribute-Beam-Heat Transfer-Convection Ambient è attribuito il valore di

1,2,3 Kelvin rispettivamente alla base del primo pilastro, alla base del secondo ed alle due estremità della trave di sommità, che è appoggiata alle colonne (e non incastrata).


Dopo aver importato in CalcS il modello Straus (da CalcS Modelli FEM -> Straus -> Importa Straus) dovremmo assegnare alle connessioni di estremità 1, 2 e 3 le connessioni reali RJ_1, RJ_1 ed RJ_2 rispettivamente.

tale assegnazione si fa con il comando Modelli FEM -> Straus -> Edita connessioni reali RJ


Con le consuete procedure di CalcS, potrete ottenere il disegno complessivo dei giunti già progettati, ciascuno nella rispettiva posizione,


e se volte tramite il comando File-Export to Free CAD


potete ottenere il 3D IFC di tutte le piastre ed i bulloni di nodo.



Per seguire questo esempio ed ottenere informazioni e nozioni sulla analisi di stabilità globale delle strutture in acciaio, iscrivetevi alla nostra newsletter: https://forms.gle/VTRLbgiN8rWGtCPw7