Quando viene avviato CalcS, esso si presenta, in genere, come nell'immagine sottostante.



Nell'interfaccia possiamo distinguere:


- Barra del nome, in cui compare la scritta con la versione corrente del software, il percorso del file e il nome (nell'immagine in basso è l'area contornata dal color marrone);


- Barra dei menù, con i menù a tendida: File, Code, Sheets, Print, F.E. Models, Draw, Options, Axes, Info (nell'immagine in basso è l'area contornata dal color verde);


- Area dei comandi principali di CalcS (nell'immagine in basso è l'area contornata dal color giallo); essa racchiude i comandi principali per una rapida utilizzazione del software:


       - New: permette di creare un nuovo file

       - Open: permette di aprire un file .calcs esistente

       - Save: salvataggio rapido del file

       - Project info: permette di inserire le informazioni sul lavoro che si sta eseguendo, sul committente, progettista, in modo da inserirli nel cartiglio delle tavole e sullarelazione di calcolo

       - Define: permette di scegliere la "tipologia" della scheda corrente (vedi anche Schede di calcolo disponibili in CalcS)

       - Number of sheets: permette, in qualsiasi momento, di definire, ridurre o aumentare il numero di schede presenti nel file

       - Sheet n. : permette di passare da una scheda all'altra

       - Calculate! : è il comando di lancio del calcolo della scheda corrente

       - Print report: è il comando che genera la relazione di calcolo della scheda corrente

       - Screenshot: permette di copiare negli appunti un'immagine corrente del contenuto dell'interfaccia

       - Help: apre il manuale online del software

       - Assistance: chiede il supporto in linea con l'assistenza di CalcS


- Area dei dati della scheda (nell'immagine in basso è l'area contornata dal color azzurro); in essa vanno inseriti i dati richiesti da ogni singola scheda per poter eseguire il calcolo (per i dettagli si rimanda alla pagina di dettaglio di ogni tipologia di scheda di calcolo);


- Area del grafico (nell'immagine in basso, l'area contornata dal color ross); in essa vengono plottati i disegni relativi ad ogni scheda, dopo che questa è stata calcolata: per una stessa scheda possono essere disponibili più disegni, visualizzabili tramite il menù a tendina "plot" nell'area del grafico;


- Tabella dei check (nell'immagine in basso, l'area contornata di color viola); in essa vengono riassunti i risultati principali del calcolo della scheda: è possibile visualizzare la tabella in una nuova finestra (espandendola per una più comoda lettura dei risultati), tramite l'apposito comando "View on window"


- Barra delle informazioni (nell'immagine in basso, l'area contornata dal color nero): in questo spazio CalcS avvisa l'utente su quello che sta facendo in background (ad esempio durante il calcolo di una scheda, la redazione della relazione, il disegno esecutivo di un macroelemento...).