In questa Sezione vi mostriamo alcuni esempi di cosa può fare CalcS:Sono esempi che hanno valore tipologico, sebbene derivino da casi reali abbiamo modificato i profili e le geometrie.

Abbiamo usato il termine "tipologico" ma avremmo forse dovuto usare il termine "topologico":

- se in una immagine vedete una capriata sapete che CalcS considera e progetta capriate di tantissime geometrie, purchè abbiano un corrente inferiore ed uno superiore,

- se in una immagine vedete un controvento di parete, sapete che l'unico requisito perchè CalcS lo possa trattare come tale è che colleghi due colonne...

e così via.


Esempio 1: Capannone con due falde (copertura reticolare)

(realizzabile con CalcS_starter, CalcS_basic, CalcS_intermediate, CalcS_full senza moduli aggiuntivi Licenze disponibili)


Esempio 2: Capannone con due falde e soppalco interno (copertura reticolare)

(realizzabile con CalcS_starter, CalcS_basic, CalcS_intermediate, CalcS_full con modulo per Telai Licenze disponibili)


Esempio 3: Totem pubblicitario con geometria reticolare

(realizzabile con CalcS_starter, CalcS_basic, CalcS_intermediate, CalcS_full senza moduli aggiuntivi Licenze disponibili)


Esempio 4: Rinforzo Sismico di edificio in C.A.

(realizzabile con CalcS_starter, CalcS_basic, CalcS_intermediate, CalcS_full senza moduli aggiuntivi Licenze disponibili)

Un edificio in c.a. prefabbricato costituito da

- 4 pilastri,

- 2 travi ad omega porta tegolo con sbalzo

- 3 tegoli di copertura (collegati da strutture in policarbonato e acciaio)

e' sismicamente vulnerabile a causa di mancanza dei collegamenti e scarsa armatura pilastri.

Dopo aver realizzato i collegamenti il progettista ha scelto di realizzare 4 contrafforti di controvento esterno: CalcS partendo dal modello strutturale (realizzato in Straus7) ha progettato i nodi e relizzato le tavole che trovate in allegato:

\Example4_rinforzo edificio CA.zip


Esempio 5: Soppalco per uso industriale con stralli

(realizzabile con CalcS_starter, CalcS_basic, CalcS_intermediate, CalcS_full senza moduli aggiuntivi Licenze disponibili).

I nodi tra le travi in azzurro e le colonne si possono definire in maniera compiuta solo avendo a disposizione il modulo telai.



Esempio 6: Edificio multipiano con link sismici, in alta duttilità

(realizzabile con CalcS_starter, CalcS_basic, CalcS_intermediate, CalcS_full senza moduli aggiuntivi Licenze disponibili).

I nodi tra le travi e le colonne si possono definire in maniera compiuta solo avendo a disposizione il modulo telai.